Foto Home Page

Notizie in evidenza

Con atto n. 824 del 29/11/2021 è stata approvata la graduatoria provvisoria degli ammessi e degli esclusi per l'assegnazione del Contributo a integrazione dei canoni di locazione – Fondo Affitti anno 2021.
La graduatoria provvisoria è pubblicata sul sito dell'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa e sul sito dei Comuni dell’Empolese Valdelsa dal 01/12/2021 al 06/12/2021.


Si informa che entro il 06/12/2021 (ore 13,00) gli interessati possono presentare eventuali opposizioni al Presidente della Commissione per la formazione delle graduatorie di ERP allegando la documentazione utile per il riesame della pratica.


Per eventuali informazioni o chiarimenti in merito alla pubblicazione della graduatoria provvisoria, gli interessati possono rivolgersi all'Ufficio Sportello Sociale del Comune di residenza.

Il Natale a Montespertoli è ufficialmente iniziato, domenica scorsa finalmente il tempo buono ha permesso ai cittadini di godere delle attività in piazza del Popolo. Il mercatino natalizio ha circondato la piazza ed ha permesso ai cittadini di acquistare qualche regalino.

 

Piazza del Popolo ospiterà fino al 9 gennaio la pista di pattinaggio e una giostra per bambini ed in questo mese tanti sono gli eventi che l'accompagneranno. Domani, per la Festa dell'Immacolata, sarà possibile fare merenda con le castagne calde, grazie alla presenza della Pro Loco di Montespertoli.

 

Sabato 11 dicembre, nel pomeriggio, sarà recuperato il mercatino natalizio di sabato scorso (annullato per maltempo) e domenica 12 dicembre invece, ci sarà il mercato settimanale (fino alle ore 15). Sempre domenica, la Nuova Filarmonica Amedeo Bassi ha organizzato il primo concerto di Natale (completamente gratuito) alla Chiesa di San Quirico in Collina, alle ore 21.15, insieme alla Corale Amedeo Bassi.

Entro il 16 DICEMBRE 2021 il contribuente dovrà versare l’imposta dovuta per il 2021 applicando l’aliquota e la detrazione previste per l’anno 2021 detraendo quanto versato a titolo di acconto. 

Per informazioni complete CLICCARE QUI

 

Avviata la procedura di digitalizzazione dell'archivio edilizio, il Comune di Montespertoli informa tutti i tecnici e i cittadini che le pratiche di accesso agli atti saranno garantite solo quelle che perverranno entro e non oltre il 24 dicembre 2021, successivamente a tale data, le richieste pervenute al protocollo resteranno sospese e la procedura di richiesta sarà successivamente completata a seguito dell'attivazione del nuovo portale web.

 

Da fine febbraio è previsto l'attivazione del nuovo portale per la gestione delle richieste, inoltre, tale operazione comporterà inevitabilmente la sospensione temporanea del servizio di accesso agli atti alle pratiche edilizie cartacee registrate anteriormente alla data del 01/01/2020, per il tempo strettamente necessario a ritirare i fascicoli cartacei, procedere con la loro catalogazione ed il successivo avvio del nuovo portale unico per l’accesso.

 

Per informazioni a riguardo si può contattare l'Ufficio Edilizia ai numeri 0571600223-243-266-226-248 oppure scrivere una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nel 2022 verrà programmata la seconda edizione.

Sabato scorso, a Montespertoli, si è svolta il primo "Hackathon: una maratona di idee" in Sala del Consiglio, rivolto ai ragazzi dai 16 ai 26 anni.

La partecipazione è stata buona e tra una pezzo di pizza e una partita a ping pong i ragazzi hanno potuto elaborare delle proposte per la Montespertoli del futuro.

 

Il pomeriggio è iniziato con la visione del video, uscito qualche settimana fa, che presenta la riqualificazione del centro storico da piazza Machiavelli fino a piazzale Lotti per la partecipazione al bando per il finanziamento del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) ed è proprio questa la sfida che è stata proposta ai ragazzi "Cosa volete nel centro storico di Montespertoli? Come ve lo immaginate e cosa secondo voi ci dovrebbe essere?"

Sono 25 anni che il Banco Alimentare propone il gesto più semplice di carità: donare del cibo alle persone in difficoltà e quest’anno l’ha fatto con il ritorno dei volontari in presenza.

La raccolta è stata importante anche se inferiore alla precedente Colletta del 2019 (kg. 2680). Sono stati donati kg. 2039 di cui kg. 590 (29%) nelle scuole compresa la materna parrocchiale e kg. 1111 (41%) raccolti nel negozio coop di Montespertoli.

 

"Anche quest'anno i cittadini di Montespertoli hanno dimostrato generosità nei confronti delle famiglie in difficoltà con un concreto sostegno nonostante il Covid. Un ringraziamento particolare ai tanti volontari delle associazioni territoriali, presenti con "VolontarInsieme" coordinati dalla Confraternita di Misericordia di Montespertoli. Un grazie speciale ai ragazzi e ragazze delle scuole medie e superiori presenti con le professoresse Teresa Pampaloni e Maria Grazia Capaccioli." racconta Daniela Di Lorenzo, Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Montespertoli.

 

Appena concluso il forum sull'olio a Montespertoli, OLEA, che ha visto la partecipazione di tante aziende del territorio. Legata all'evento anche l'iniziativa Olio Nostro, un progetto di solidarietà per i bambini della Repubblica Araba Saharawi Democratica.

Olio nostro ruota intorno all'olio extra vergine di oliva ed è un progetto in collaborazione con l'Istituto Comprensivo di Montespertoli che coinvolge tutti gli studenti delle scuole. I bambini della scuola dell'infanzia, aiutati dagli insegnanti, si sono cimentati nella raccolta delle olive con, a seguire, visita al frantoio delle Fattorie Parri per assistere alle varie fasi di lavorazione dell'olio.

 

Graziano Giotti del Comitato di solidarietà per il popolo Saharawi, ha raccontato la propria esperienza alle classi della scuola dell'Infanzia e Primaria stimolando nei bambini e nelle bambine riflessioni e pensieri, inoltre alle scuole dell'Infanzia è stata allestita una vera e propria tenda dove all'interno i bambini hanno vissuto tradizioni tipiche del Saharawi.

I bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria si sono occupati poi anche della realizzazione di una mostra che è stata allestita nella stanza di Incontriamoci al Parco al Parco Urbano.

 

I ragazzi della scuola Secondaria di primo grado, invece, si sono occupati della realizzazione dell'etichetta per le bottiglie di olio, dopo aver incontrato Graziano, che ha raccontato loro la storia, le usanze e i modi di vita del popolo apolide africano. Da questi incontri, i ragazzi hanno preso spunto per la realizzazione delle etichette.

Il Comune è in attesa dell'assegnazione definitiva delle risorse per il Polo 0-6

 

MONTESPERTOLI (FI) - Continua la programmazione degli investimenti per l'edilizia scolastica nel Comune di Montespertoli. L'Amministrazione Comunale ha infatti approvato di recente un nuovo studio di fattibilità per la suddivisione delle opere di urbanizzazione del nuovo polo scolastico del capoluogo in due stralci funzionali, da realizzarsi in momenti diversi. In particolare, il nuovo studio di fattibilità approvato prevede un investimento complessivo da parte dell'Amministrazione Comunale di 2 milioni di EURO, 1.4 dei quali previsti per il primo lotto dei lavori che comprende l'asfaltatura di via Schiavone, la realizzazione dell'accesso al Polo 0-6 e la rotonda che connette via dello Schiavone a via Montelupo. Questo primo stralcio del progetto è fondamentale per adeguare la viabilità sia al nuovo Polo 0-6 sia al nuovo Polo della Salute, che sorgerà al lato opposto di via dello Schiavone rispetto al polo scolastico.

 

Oggi, mercoledì 1 dicembre 2021 riaprono gli spazi del C.I.A.F. (Centro infanzia, Adolescenza, Famiglia), in via Sonnino 13 a Montespertoli.
Si riapre con la novità del suo sviluppo anche nei locali del nuovo Centro Culturale “Le Corti” che, ristrutturato ed inaugurato a luglio 2021, può offrire nuovi ambienti e spazi idonei.

"Il C.I.A.F. si riconferma come luogo di aggregazione e di scambio culturale e continuerà a garantire presso i propri locali tutte le attività con particolare attenzione al porgetto per i Giovani “Volare senza Elica” che ha l’obiettivo di promuovere azioni di prevenzione del disagio giovanile incentivando la partecipazione attiva alla vita di comunità." spiega l'Assessore al Sociale, Daniela Di Lorenzo e prosegue "Dicembre è da sempre un mese ricco di occasioni di incontro, tese al rafforzamento delle relazioni amicali, familiari e di comunità e questo periodo ben si concilia con la riapertura del C.I.A.F. che si auspica possa confermarsi, oltre che come luogo di servizi, anche come punto di incontro, di conciliazione, di scambio e collaborazione di idee."

 

Si invitano le associazioni del territorio a compilare il calendario del 2022 con le vostre proposte da realizzare sul territorio comunale.

 

Il modulo potrà essere compilato solo ed esclusivamente dalle associazioni con sede sul territorio:

- online CLICCANDO QUÌ

(se non funziona il link, copiare e incollare nel browser https://bit.ly/CalendarioEventi2022)

 

Il modulo dovrà essere compilato entro e non oltre il 19 dicembre 2021 e solo le iniziative presentate rientreranno nel calendario unico degli eventi di Montespertoli.

Solo le iniziative presentate rientreranno nel calendario unico degli eventi di Montespertoli.

Martedì 21 dicembre ore 21:15, presso l'Auditorium al Museo del Vino e della Vite "I Lecci", TUTTE le associazioni del territorio sono invitate per un brindisi ed un augurio di buon Natale (sarà necessario essere in possesso, per accedere ai locali, del green-pass.)

Stamattina alla presenza del Sindaco Mugnaini, dell’Assessore al Commercio Paolo Vignozzi, dell’Assessore alla Cultura Alessandra De Toffoli e dei rappresentanti delle associazioni di Montespertoli è stato presentato il programma natalizio già partito sabato 27 novembre con l’inaugurazione della pista di pattinaggio su ghiaccio.

A Montespertoli la pista di pattinaggio su ghiaccio non è una novità e appena è stato possibile l’Assessore Vignozzi l’ha riportata in ‘pista’: “L’abbiamo inaugurata sabato scorso e, visto anche il ponte scolastico per la festa del patrono di oggi, è stata una scelta vincente. Non c’è stato giorno senza ragazzi o bambini a pattinare!

Oltre alla pista da sabato 4 sarà installata, sempre in piazza del Popolo, un’ulteriore giostra per bambini che accompagnerà un programma natalizio ricco di tante iniziative proposte dalle associazioni del territorio.


Volevamo un Natale legato al territorio e lo faremo grazie alle nostre associazioni e ai nostri commercianti, spero che questo sia davvero un Buon Natale per tutta Montespertoli!” annuncia il Sindaco e aggiunge “Il programma spazia dalla musica al cibo con un filo rosso che lega insieme divertimento e identità territoriale.

Oltre alle attività che l’Associazione Commercianti ha organizzato, coadiuvata dal prezioso supporto della Pro-Loco, abbiamo inserito nel programma i concerti di Natale che rappresentano un momento importante per chi fa musica a Montespertoli” spiega l’Assessore alla Cultura Alessandra De Toffoli.



L'Auditorium del Centro Culturale "Le Corti" ospiterà nel mese di dicembre due eventi in occasione della Festa della Toscana: domenica 5 dicembre - ore 17:00 'Cos'è un archivio e cosa ci trovo' e domenica 12 dicembre - ore 17:00 'Ricerca d'archivio. Archivi familiari quali architetture del luogo'. Gli incontri saranno tenuti dal prof. Paolo Gennai.
 
Lo scopo dell’iniziativa è quello di far riscoprire la nostra identità, attraverso il racconto della nostra storia e la conoscenza del nostro archivio storico, fondamento della nostra comunità e della nostra tradizione” dichiara Alessandra De Toffoli, Assessore alla Cultura del Comune di Montespertoli.
 
L'ingresso è gratuito ed è necessario essere muniti di Green Pass. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0571.600228

Proseguono le iniziative in seguito alla riqualificazione del Centro Culturale "Le Corti" che venerdì 3 dicembre alle ore 18:00 ospiterà un importante evento sull'impatto dei cambiamenti climatici sul nostro ambiente urbano ed extraurbano. All'incontro saranno presenti il prof. Francesco Ferrini, ordinario di Arboricoltura e Coltivazioni Arboree all’Università di Firenze, e il prof. Francesco Preti, ordinario di Idraulica agraria e sistemazioni idraulico-forestali all'Università di Firenze.

 
"Diventa ogni giorno più acceso il dibattito sulle cause dei cambiamenti climatici che stanno provocando effetti catastrofici sia a livello globale sia nel nostro paese. Occorre fermarsi e riflettere su ciò che sta accadendo e promuovere ulteriormente con azioni mirate e concrete la sostenibilità ambientale" dichiara Alessandra De Toffoli, Assessore alla Cultura.


Il Comune di Montespertoli è molto vicino alle tematiche ambientali, sostenendo attivamente, tra l'altro, le iniziative per la Festa degli Alberi e aderendo ai principi del ‘Comune Amico degli Alberi’.

L'ingresso è gratuito ed è necessario essere muniti di Green Pass.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0571.600228

 

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare, compie 25 anni e torna anche in presenza il prossimo 27 novembre a Montespertoli, davanti alla Coop sarà possibile trovare il punto di raccolta.

 

Nel paese la colletta alimentare è organizzata dai volontari della Confraternita di Misericordia e, negli ultimi anni, hanno fronteggiato egregiamente le urgenze causate dalla pandemia. Da novembre 2020 a ottobre 2021 sono state 46 le famiglie assistite per un totale di 146 persone e per un totale di 17.000 kg circa di prodotti distribuiti.

 

La Colletta Alimentare è il gesto educativo di volontariato più partecipato In Italia, ed è stata la prima esperienza solidale di questo tipo. Da un quarto di secolo permette di sensibilizzare le persone a compiere un atto concreto di aiuto verso i più bisognosi e ha dato il via ad iniziative simili, realizzate poi anche da altre organizzazioni, infatti la Misericordia di avvale dell’impegno di tanti volontari sparsi sul territorio e dalle associazioni di volontariato del Comune.

 

 

Martedì 30 novembre p.v. in occasione della Festività Patronale di Montespertoli si svolgerà la cerimonia di donazione dell’opera “Rifiorire” della Maestra d’arte Rita Pedullà al Comune di Montespertoli.

Nell’occasione sarà presente anche la Nuova Filarmonica Amedeo Bassi con le musiche di Stefania Persico e con la voce di Patrizia Amoretti.

 

L’intento dell’Amministrazione Comunale è quello di valorizzare e far conoscere gli artisti locali accogliendo ogni anno, per l’occasione della festività, un’opera diversa così da creare una piccola galleria d’arte nel Palazzo Comunale fruibile a tutta la cittadinanza.

 

Al momento, nell’edificio, è possibile trovare ben cinque opere di artisti del territorio, tra cui un quadro panoramico su piazza Machiavelli dell’artista Marcello Bertini e un quadro del famoso “Asino” dell’artista Simone Armelani.

 

Continua la strategia “Un Paese di Paesi” per la cura quotidiana del capoluogo e delle frazioni

 

Continua la stagione dei cantieri e delle opere pubbliche a Montespertoli, anche grazie ai fondi che provengono dal Governo. In particolare, è finito il cantiere di via Marconi - oggetto di un importante lavoro di riqualificazione con nuovi marciapiedi, nuovo manto stradale e nuova segnaletica – ed è partito quello in via Meucci, nella frazione di Montagnana. Oggetto dell’intervento sono lo slargo su via Volterrana Nord, nel centro della frazione, e via Meucci: si tratta di una viabilità importante, questa, perché collega l’abitato centrale della frazione alle recenti edificazioni in prossimità del polo scolastico. Proprio in virtù della sua strategicità, il tratto sarà oggetto di un intervento di rigenerazione di 90.000 EURO, derivanti dai fondi del governo destinati allo sviluppo sostenibile, la messa in sicurezza del patrimonio pubblico e l’abbattimento delle barriere architettoniche.

 

I lavori consistono nel completo rifacimento e messa a norma dei marciapiedi dello slargo di via Volterrana Nord e di via Meucci, per consentire una fruizione pedonale ininterrotta dell’abitato, vista anche l’importanza che la strada riveste per chi accompagna i bambini a scuola a piedi. L’intervento, inoltre, prevede una migliore regimazione delle acque meteoriche, come richiesto dagli abitanti della via in più occasioni di confronto con l’Amministrazione Comunale. Infine, il cantiere sarà terminato con la riasfaltatura della sede stradale, nell’ottica di garantire maggiore sicurezza a chi transita e con l’obiettivo ulteriore di riqualificare complessivamente una zona centrale di Montagnana.

 

 

Presentato oggi in Consiglio Regionale, OLEA, il forum sull’olio extravergine d’oliva che si svolgerà a Montespertoli dal 26 al 28 novembre.

Degustazioni, incontri e tante le aziende del territorio che presenteranno il loro olio. Organizzata dal Comune di Montespertoli e dalla Federazione delle Strade del Vino, dell'Olio e dei Sapori di Toscana con la collaborazione di Slow Food Empolese Valdelsa, Airo, Anapoo e Pro Loco Montespertoli vede quest’anno l’importante sponsorizzazione di Consiag.

 

Olea Project nasce da un’idea dell’Amministrazione Comunale, assessorati all’agricoltura e turismo del Comune di Montespertoli, come il primo filone di un progetto più ampio di marketing territoriale per la valorizzazione delle ricchezze del territorio comunale.

 

Olea Project è tante cose, è una mostra mercato, è un convegno, è un incontro con i produttori, vede l’inaugurazione venerdì sera, alle ore 18 ed a seguire una cena dedicata all’Olio EVO organizzata dalla Pro Loco (per prenotarsi chiamare il numero 3391770715).

 

OLEA vede presenti quest’anno tredici aziende agricole del territorio: Az. Montalbino, Fattoria di Trecento, Marzocco di Poppiano, Podere delle Falcole, Azienda Agricola Valleprima, Cantina sociale Colli Fiorentini – Valvirginio, Az. Agr. Solaia, Tenuta Moriano, Tenuta Barbadoro, Tenuta Ripalta, Tenuta Corbinaia, Fattorie Parri e Le Terre di Poldo.

 

La sfida di OLEA è quella di raccontare un prodotto assolutamente eccellente e allo stesso di provare a tracciare uno sviluppo di questa produzione. I temi che ogni anno lanciamo a OLEA riguardano sia la sostenibilità ambientale delle olivete, il marketing e la formazione del consumatore. OLEA è manifestazione per tutti e promette tre giorni di divertimento nella natura.” dichiara il Sindaco Alessio Mugnaini.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 7 persone, persone in piedi e spazio al chiuso

Nel finesettimana a Barolo (Cn) si è svolta l’Assemblea Nazionale delle Città del Vino che ha visto il rinnovo degli organismi dirigenti, con l’elezione del nuovo Presidente e del Consiglio Nazionale.

Tra gli 11 eletti dei membri del Consiglio Nazionale anche il Sindaco Mugnaini, che ha salutato la propria elezione con emozione, come ha raccontato con un messaggio sui propri canali social: “I colleghi delle Città del Vino mi hanno eletto tra gli 11 membri del Consiglio Nazionale e devo dire che, in quel momento, mi sono emozionato molto soprattutto perché poco prima il Presidente uscente Floriano Zambon aveva ricordato il nostro caro ex Sindaco Mauro Marconcini.”

È dai tempi dell’ex Sindaco Marconcini, infatti, che Montespertoli non fa parte del Consiglio Nazionale delle Città del Vino. Fin dall'inizio del mandato, il Sindaco Mugnaini ha lavorato per valorizzare Montespertoli come Città del Vino: “È una grande occasione per rimettere Montespertoli al centro dei progetti nazionali per lo sviluppo del territori. Sarà un percorso da fare insieme alle nostre aziende agricole e ci darà la possibilità non solo di raccontare del nostro vino e dei nostri eventi, ma anche di tornare di nuovo attori in un sistema di riflessioni sull’evoluzione del vino e sui problemi legati alla gestione del territorio” spiega il Sindaco Mugnaini.

Eventi
torna all'inizio del contenuto