Il servizio è erogato dall'Ufficio Servizi Demografici

  • Cosa è?
  • Il procedimento
  • Quali sono i costi da sostenere?

Cosa è?

Le denuncie di morte vanno effettuate presso l'Ufficio di Stato Civile, per i decessi verificatisi nel territorio comunale.

La denuncia avviene su istanza dei parenti o di un'Agenzia di Pompe Funebri.

Il procedimento

Bisogna presentarsi all'Ufficio con il certificato medico di Accertamento di Morte (Certificato necroscopico) e del modello ISTAT.

Per il trasporti di salme nel comune e fuori di esso, occorre presentare domanda per ottenere l'autorizzazione.

Per il servizio cimiteriale occorre accordarsi con l'Ufficio Tecnico

A partire dal 15/6/2005 il Servizio dello Stato Civile (Dichiarazioni di morte) sarà svolto nel seguente modo:
Festività singola infrasettimanale o Domenica:

un operatore si renderà reperibile il giorno che precede la festivita’, oltre che al mattino, dalle 14:00 alle 17:00;

Festività doppia:

un operatore sarà reperibile sempre il giorno precedente la festività da ricoprire, anche in caso di festivo, dalle 14:00 alle 17:00

Esempio: e’ festivo la Domenica e il Lunedì

Per la domenica un operatore sarà reperibile il Sabato dalle 14:00 alle 17:00 oltre che al mattino

Per il Lunedì un operatore sarà reperibile la domenica festivo dalle 14:00 alle 17:00;

Festività tripla:

un operatore sarà reperibile sempre il giorno precedente la festività da ricoprire, anche in caso di festivo, dalle 14:00 alle 17:00

Esempio: e’ festivo il Sabato, la Domenica e il Lunedì

Per il sabato un operatore sarà reperibile il Venerdì dalle 14:00 alle 17:00 oltre che al mattino

Per la domenica un operatore sarà reperibile il Sabato Festivo dalle 14:00 alle 17:00

Per il Lunedì un operatore sarà reperibile la domenica festivo dalle 14:00 alle 17:00.

L’OPERATORE NELLE ORE DI REPERIBILITA’ POTRA’ ESSERE CHIAMATO AL SEGUENTE NUMERO: 3484708004

torna all'inizio del contenuto