Notice: Undefined variable: legacy in /var/www/html/montespertoli/htdocs/templates/italiapa/html/com_content/article/default.php on line 97

Hanno inizio oggi i lavori per la messa in sicurezza della frazione di Anselmo, lungo via Virginio. Il cantiere interesserà l'accesso nord al territorio di Montespertoli, in località Fornace.

 

L'intervento, molto atteso dalla popolazione, è in parte possibile grazie a fondi che la Regione Toscana ha messo a disposizione dei Comuni e che Montespertoli ha ottenuto partecipando a un bando nel 2020. Il progetto prevede la realizzazione di nuovi marciapiedi e sistemi di regimazione delle acque piovane, andando a riqualificare sensibilmente l'abitato della frazione e garantendo maggiore sicurezza ai pedoni.

Durante i lavori è istituito il senso unico alternato regolato con impianto semaforico, previsto fino alla fine di marzo. Il progetto ha un quadro economico complessivo di 205.000 Euro e si inserisce nella più ampia strategia di messa in sicurezza dell'abitato dell'Anselmo, che sarà possibile anche grazie al progetto dal valore di 700.000 Euro complessivi che verrà bandito nei prossimi mesi per la realizzazione del percorso pedonale fino alla fine della frazione e di interventi di mitigazione della velocità (compresa la realizzazione di una rotonda nei pressi del circolo ARCI).

 

"Si tratta di un investimento importante che realizziamo in due tranche: la prima di 200 mila Euro relativa al cantiere che ha inizio oggi e la seconda da 700.000 Euro che vedrà la luce nei prossimi mesi. Vogliamo consentire ai residenti della frazione di camminare in sicurezza, garantendo loro un traffico veicolare più sostenibile lungo la via Virginio. Sicuramente questo cantiere creerà alcuni disagi, ma siamo convinti che migliorerà sensibilmente la vita della frazione" commenta il vice-sindaco con delega ai Lavori Pubblici, Marco Pierini.