Il Comune di Montespertoli mette all'asta alcuni appezzamenti di terreno. Si tratta di tre lotti, ex patrimonio del Consorzio di Bonifica della Val di Pesa, situati nella frazione di San Quirico in Collina, composti in parte da uliveti e vigneti.


Il primo terreno, a cui si accede da via Poppiano, ha un'estensione di circa 3.600 metri quadrati ed è composto da uliveti e vigneti. Il prezzo a base d'asta è di 20.520,00 euro. Il secondo lotto, a cui si accede direttamente da via Trebbio, ha una superficie di 1.500 metri quadrati e ha il prezzo a base d'asta di 4.050,00 euro. Infine, il terzo appezzamento, situato nelle adiacenze di via Bignola e composto in massima parte da oliveti e in minima parte da bosco, è di 870 metri quadrati e ha un prezzo a base d'asta di 2.600,00 euro.


La gara d'asta per l'assegnazione dei tre terreni si svolgerà mediante procedura a evidenza pubblica. L'alienazione sarà disposta a favore del soggetto che avrà offerto il miglior prezzo in aumento rispetto al prezzo indicato a base di asta. Le offerte debbono essere presentate, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12 del giorno 15 novembre 2018.


I plichi contenenti l’offerta e la documentazione indicata nel bando, pena l’esclusione dalla gara, devono essere inviati a mezzo raccomandata all'indirizzo “Comune di Montespertoli - Ufficio Patrimonio - piazza del Popolo 1 Montespertoli - pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per consultare il bando collegarsi al sito internet del Comune di Montespertoli.

torna all'inizio del contenuto