Domenica 2 settembre è stato un giorno particolare per la comunità di Montespertoli. Nel corso della santa messa presso il cimitero comunale, che si svolge come consuetudine ogni anno alla prima domenica di settembre, è stata replicata la cerimonia di inaugurazione della copia della Pietà di Michelangelo, la statua in marmo installata dieci anni fa nell'area antistante l'ingresso al camposanto grazie alla raccolta fondi attivata dall'associazione sociosanitaria Fratres.

 

Due beni immobili entrano a far parte del patrimonio comunale di Montespertoli. Si tratta dell'edificio di due piani che attualmente ospita il circolo ricreativo a Lucignano, per la precisione in via Lucignano 97, e dell'area di San Pancrazio in cui ricade l'impianto sportivo, in via Romita, con i relativi spogliatoi e un'area verde attrezzata con giochi, panchine e cestini.

 

torna all'inizio del contenuto