In tantissimi hanno partecipato il 24 novembre al primo incontro del ciclo “Educare oggi. Una speranza possibile”, curato dallo psicologo, psicoterapeuta e formatore Aico, Giuseppe Tomai, e rivolto a genitori, insegnanti ed educatori.

Il Comune di Montespertoli anche quest'anno punta a integrare i servizi messi a disposizione per gli anziani autosufficienti o parzialmente autosufficienti, disabili e minori, riproponendo il progetto di Servizio civile “Reti Resistenti plus”.

torna all'inizio del contenuto