La Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa, in ottemperanza ai propri atti costitutivi che prevedono la programmazione e la gestione associata di servizi e di interventi a favore di persone in difficoltà economica e a rischio di esclusione sociale, intende acquisire la disponibilità di Associazioni di volontariato interessate a presentare e gestire direttamente progetti di contrasto a situazioni di indigenza materiale di famiglie e persone singole del territorio dell’Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa attraverso la distribuzione di beni di prima necessità per l’anno 2021.
Le Associazioni di volontariato interessate, anche in rete tra di loro, dovranno presentare proposte di attività di contrasto alla povertà e di sostegno materiale a persone svantaggiate attraverso la distribuzione di prodotti di prima necessità da organizzare in piena autonomia organizzativa e gestionale, ma comunque in modo condiviso con la Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa.

Possono presentare la proposta di cui al presente avviso le Associazioni di volontariato che hanno come scopo l'assistenza sanitaria e sociale di cui al D. Lgs. 117/2017 in possesso dei seguenti requisiti in allegato (vedi allegato A).

 

torna all'inizio del contenuto