Anche quest'anno, a causa dell'emergenza sanitaria nazionale, il consueto programma per la Festa della Liberazione a Montespertoli subirà alcuni cambiamenti e si svolgerà in forma ridotta.

La cerimonia inizierà alle ore 8.30, alla sola presenza del Sindaco e delle autorità militari che deporranno le corone ai cippi di Poppiano, Castiglioni (in ricordo del partigiano Settimo Agostini lungo via Castiglioni) e Montagnana (cippo posto nel piazzale degli Ulivi).

Alle 9.30 sarà celebrata al cimitero del capoluogo la S.Messa in suffragio di tutti i caduti delle guerre e successivamente alle ore 10.30, in Piazza del Popolo, si terrà la deposizione della corona al Monumento ai Caduti con l'intervento conclusivo del Sindaco.
La cerimonia sarà accompagnata dalla Nuova Filarmonica Amedeo Bassi di Montespertoli.
Alla cerimonia saranno presenti il Sindaco, il Presidente del Consiglio Comunale, i membri del consiglio comunale, i rappresentanti delle associazioni del territorio e la cittadinanza.
I posti per assistere alla cerimonia saranno organizzati in modo da garantire il distanziamento e tutti i protocolli anticontagio da Covid19.

La manifestazione in Piazza del Popolo sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina del Comune di Montespertoli a partire dalle ore 10:30.

torna all'inizio del contenuto