Il Comune di Montespertoli annuncia le date di altre due iniziative estive: "A Veglia sulle Aie di Montespertoli" e "Estate in cantina".


"Vogliamo continuare a valorizzare le esperienze che si possono fare nel nostro territorio aprendo le porte di aziende agricole e cantine per far scoprire in modo diretto la bellezza di questi posti e la bontà dei prodotti che queste producono. Territorio, bellezza e produzioni di qualità sono il biglietto da visita della nostra estate." dichiara il Sindaco Alessio Mugnaini.

L’iniziativa ‘A Veglia sulle Aie di Montespertoli’, organizzata dal Comune in collaborazione con l'associazione Grani Antichi di Montespertoli, giunge quest'anno alla decima edizione. L’evento, che è stato annullato lo scorso anno a causa della situazione pandemica, nasce dalla volontà di riscoprire l’antica tradizione toscana delle veglie sulle aie delle aziende agricole e ha avuto negli anni un riscontro estremamente positivo, richiamando persone del luogo, ma anche dell’area fiorentina e delle province limitrofe.

"Lo scopo della manifestazione, che accompagnerà tutta l’estate montespertolese, è quello di valorizzare la filiera corta ed i produttori del nostro territorio e allo stesso tempo di far riscoprire la bellezza del semplice stare insieme, di quella socialità “antica” fatta di scambi tra natura, cultura e ruralità" dichiara Alessandra De Toffoli, Assessore alla Cultura e al Turismo.

Le veglie inizieranno la settimana successiva alla Mostra del Chianti, quindi dal 7 luglio al 7 settembre. Ogni azienda agricola aderente aprirà le porte una settimana, a rotazione, tutti i giorni dalle ore 17 alle 23 e offrirà la possibilità di degustare i propri prodotti e di acquistarli. Ogni azienda organizzerà una serie di piccoli eventi, come laboratori e serate a tema.

L'altra iniziativa dell'Amministrazione, "Estate in Cantina", proposta per la prima volta lo scorso anno, prosegue e prevederà la presenza in piazza delle aziende vitivinicole una sera a rotazione dal 7 luglio e l’apertura delle cantine durante il weekend per degustazioni e visite guidate nei mesi di luglio e agosto.

Le aziende agricole interessate a partecipare ad un'iniziativa o ad entrambe sono invitate a compilare la modulistica, scaricabile qui, entro e non oltre il 21 marzo 2021.

torna all'inizio del contenuto